LONDRA NEWS

The Runaway Pub di Londra: più corri e più bevi

The Runaway Pub Di Londra - foto di corridori

Chi non vorrebbe essere ricompensato con una bella pinta dopo un’estenuante corsa per le strade della città? Ora sarà possibile grazie al The Runaway Pub di Londra, un pub in cui è possibile pagare in chilometri effettuati. Il pub, unico nel suo genere in Inghilterra, è stato creato dal brand New Balance proprio alla vigilia della Virgin Money London Marathon. Come funziona? Andiamo a scoprirlo!

Pagare…in chilometri percorsi

Il progetto del The Runaway Pub di Londra riesce a legare l’amore dei britannici per la birra e lo sport. Il locale, infatti, è il primo in Inghilterra in cui è possibile saldare il conto attraverso la somma dei chilometri percorsi. Degli esempi di locali che propongono un pagamento alternativo della merce, che prende il nome di cashless, già è stato avviato nei locali di tutto il mondo. A Milano, per esempio, il This is not a sushi bar ha proposto la vendita di sushi da pagare con il numero di followers di Instagram.

The Runaway Pub Di Londra
Foto dell’esterno del pub. Fonte: Runner’s World

Il locale londinese, dotato di una vera e propria sala pesi al piano inferiore, si trova in Charing Cross Road ed ha aperto da qualche mese su iniziativa di un noto brand che produce scarpe sportive, la New Balance. L’idea è nata in un momento in cui c’era grande attesa per la Virgin Money London Marathon, in programma il 28 aprile. E qualcuno potrà mettersi in forma tra qualche pinta (ma non troppe, mi raccomando) e tanta tanta corsa proprio in questo innovativo locale. Ma come fare per beneficiare di questa formula? Semplice! Bisogna registrarsi presso il pub e richiedere la Runaway Card. I chilometri accumulati verranno conteggiati dall’app Strava, molto popolare tra corridori e ciclisti. Ad ogni sedici chilometri percorsi, si ottengono due birre in omaggio! Più corri, più bevi, insomma.

Più corri, più bevi al The Runaway Pub di Londra

La nascita del The Runaway Pub di Londra si colloca in un progetto di New Balance UK & Ireland chiamato Everybody’s Race. Questa iniziativa si pone l’obiettivo di supportare i maratoneti (ma non solo) durante gli allenamenti di preparazione alla Virgin Money London Marathon. Il premio finale, oltre a stimolare gli atleti, si colloca anche in un programma che prevede un riposo fisico ma soprattutto mentale al termine del duro allenamento. Everybody’s Race, inoltre, creerà vari momenti di condivisione e conoscenza per gli aspiranti maratoneti, che approfitteranno delle bevute per scambiarsi suggerimenti e consigli sulle modalità di allenamento.

The Runaway Pub Di Londra - Barista serve una Pinta di birra
Il pub nasce da un’idea dei vertici aziendali di New Balance. Fonte: Muse by Clio

Il pub, inoltre, ha organizzato tutta una serie di eventi fino al giorno della maratona, la cui attesa sarà smorzata da fiumi e fiumi di birra. Un’idea senz’altro innovativa, oltre ad una geniale trovata di marketing per pubblicizzare le scarpe del brand New Balance. Con la speranza che a nessun atleta venga in mente di esagerare o, addirittura, partecipare alla maratona con i postumi di una bella sbornia.

Luigi Bove

Autore: Luigi Bove

Amante della scrittura, dell’arte, del calcio e della vita. Filosofo mancato, sportivo mancato, studioso..mai stato. Mi piace scoprire i vari aspetti del mondo, restando sempre legato alla mia città, Caserta.
The Runaway Pub di Londra: più corri e più bevi ultima modifica: 2019-05-28T09:00:05+01:00 da Luigi Bove

Commenti

To Top