ARTE NEWS

Harry Potter e gli studios “magici” dal 16 novembre al 26 gennaio

Harry Potter - Locandina

Dalla fine dei libri della saga del “maghetto”, la passione cinematografica per Harry Potter non è mai scemata, anzi al contrario. Ogni anno sono centinaia i fan adulti e bambini che, sempre di più si appassionano alle avventure del mago britannico per eccellenza.

Harry Potter

Harry Potter calamita un interesse sempre rinnovato anche grazie all’inizio di Animali Fantastici: la nuova saga di cinque capitoli, sempre scritta da J.K. Rowling. Orbene, esiste un posto magico in questo nostro mondo in cui rivivere la magia di Harry Potter, e si trova a Londra.

Harry Potter - il Protagonista

Stiamo ovviamente parlando degli Studi della Warner che; dopo la fine delle riprese dei film della saga, sono stati adibiti a parco a tema per la gioia degli appassionati. Per tanti si tratta di una tappa obbligata, e un’esperienza indimenticabile sia per chi ha amato Harry sin dal primo libro, sia per i fan più giovani che si avvicinano alla lettura. Visitare gli Harry Potter Studios, è un po’ come regalarsi un sogno; significa entrare a 360 gradi nel mondo in cui hanno preso vita le avventure del maghetto più famoso del mondo contemporaneo.

Harry Potter e Grifondoro

Quest’anno, sarà possibile visitare gli Studios in versione natalizia tra il 16 novembre 2019 e il 26 gennaio 2020 per accrescere l’idea del sogno! Che sia la prima volta o meno ai Warner Bros Studios, c’è sempre un buon motivo per una visita, per le tante novità in programma anche quest’anno. La Great Hall di Hogwarts presso gli Harry Potter Studios, si trasformerà in un paese delle meraviglie innevato; come è giusto che sia in vista della stagione festiva del Natale.

Harry Potter - Albergo

La sala comune dei Grifondoro sarà impreziosita da una coltre di neve luccicante, esattamente come quella del film. Sarà anche possibile toccare diversi tipi di “neve”, utilizzati durante la produzione cinematografica, capaci di scricchiolare sotto i piedi camminando o di brillare alla luce. Quindi, tutti nella Sala Grande della scuola di magia più celebre del mondo, che di fatto è il set originale.

Great Hall di Hogwarts

Proprio qui è stata girata la serie di film tratti dai libri di JK Rowling, che vedrà addobbi per lo Yule Ball. Sarà fantastico “il ballo del Ceppo”, con scintillanti decorazioni d’argento, ghiaccioli e neve. Come da qualche anno a questa parte, c’è anche la possibilità di cenare nella Sala Grande. L’occasione ghiotta è fruibile dal 9 all’11 dicembre, gustando un pasto natalizio di due portate, prima di spostarsi al Binario 9 ¾ per il dessert.

Harry Potter - Libro sul mago

I biglietti per la cena saranno in vendita alle 10 del 17 settembre. La visita agli studios dura una giornata, quindi è perfettamente conciliabile con un breve viaggio nella capitale inglese. Gli studios di Harry Potter si trovano a nord-ovest di Londra, e distano soltanto trenta chilometri dalla città, e sono facilmente raggiungibili. E’ davvero semplice recarsi negli studi sia con mezzi propri, ma anche con quelli pubblici.

JK Rowling

La stazione della metro più vicina agli studios è Watford Junction, ed è piuttosto comoda. Cionondimeno, è consigliabile prenotare con largo anticipo un biglietto, tuttavia pianificando la visita nel dettaglio potete stare sicuri di trascorrere una giornata piacevolissima.

i tre protagonisti del film con in mano le bacchette

In tanti stanno già aspettando ansiosi di visitare la sala comune di Grifondoro e la tana dei Weasley, e sarà come vivere il Natale anticipato; con l’area addobbata per l’occasione, con il famoso modello del castello di Hogwarts è decorato con neve realistica. Blocchi di partenza dal 16 novembre 2019, fino al 26 gennaio 2010. Magico è tutto il mondo creato dalla penna di JK Rowling!

Simona Aiuti

Autore: Simona Aiuti

Mi chiamo Simona Aiuti, sono giornalista, web editor e autrice di romanzi. La scrittura è parte di me; amo la letteratura, esplorare i mutamenti del costume, la storia, lo sport, e l’arte. Mi piace visitare i musei, le mostre. Sono affascinata dall’inconoscibile e curiosa del mondo.
Harry Potter e gli studios “magici” dal 16 novembre al 26 gennaio ultima modifica: 2019-09-20T09:00:18+01:00 da Simona Aiuti

Commenti

To Top