CURIOSITÀ LONDRA

Studiare a Londra è un sogno (im)possibile

Studiare A Londra Studenti Inglesi

Tantissimi sono i giovani italiani che sognano di studiare a Londra. Mentre molti rinunciano per paura della lingua inglese, studiare in Inghilterra è molto più facile di ciò che si pensi. Infatti possiamo dire facile, perché l’università britannica in generale non ha selezioni o cose del genere per l’accesso alle facoltà. Soprattutto valutano i buoni voti alle superiori e il possesso del certificato IELTS.

Studiare a Londra è meglio

Iscriversi ad una facoltà universitaria a Londra porta notevoli vantaggi. In primo luogo vieni a studiare in Inghilterra e ciò serve se vuoi parlare English fluently. Infatti una cosa è imparare l’inglese in Italia e un’altra è metterlo in pratica quotidianamente. D’altra parte a Londra si è “costretti” ad affrontare le sfide accademiche in una lingua diversa dall’Italiano. Studiare a Londra ha il vantaggio di aiutarti a diventare bilingue, ma anche di studiare risparmiando denaro. Infatti, puoi scoprire come il sistema di finanziamenti universitari del Regno Unito rende l’università molto accessibile, più che in Italia. Ugualmente il sistema inglese è competitivo anche rispetto ad altri Paesi come Stati Uniti o Canada.

Studiare A Londra Italiani Alondra
Tantissimi giovani italiani pensano di studiare a Londra dopo la scuola. Fonte: https://tobeschool.it/

La cosa più bella è che si parla di un sistema universitario focalizzato alla pratica, infatti si studia poco sui libri, mentre si da molto spazio ai casi pratici, presentazioni, lavori di gruppo, ecc. Tutto questo si fa per preparare l’alunno alla quotidianità del mondo del lavoro. D’altro canto bisogna tener conto che nel Regno Unito non esiste nessuna differenza tra università pubblica e privata. Allo stesso modo non c’è un sistema omogeneo di accesso a l’università come la selezione. Infatti, ogni università ha un proprio sistema di accesso, con criteri di selezione autonomi.

I requisiti per iscriversi all’università inglese

I giovani che scelgono di studiare a Londra hanno da rispettare alcuni requisiti accademici. Infatti per accedere alle università britanniche non c’è bisogno di alcun tipo di selezione, ma invece sono importanti i voti e il rendimento scolastico. Allo stesso tempo i voti che più interessano dipendono da l’università e dalla facoltà alla quale ci si iscrive. D’altra parte più le università sono prestigiose, più esigono voti alti. Ugualmente ci sono università che chiedono che lo studente abbia completato un corso specifico. Per esempio alcune chiedono di aver fatto matematica per entrare a ingegneria e magari c’è un voto minimo richiesto in questa materia. In breve ogni università è un mondo, ma se lo studente ha voti decenti alle superiori rischia meno di avere problemi. In fine è consigliabile, per chi sta finendo le superiori, di dedicarsi allo studio in prospettiva di una partenza per Londra a Settembre.

Studiare A Londra Certificato Ielts
IELST è un test di conoscenza della lingua inglese necessario se si vuole studiare a Londra. Fonte: https://radiogold.it/

Requisiti linguistici

Ci sono poi requisiti linguistici, tanto temuti. Infatti, se scegli di studiare a Londra avrai bisogno di certificare un livello minimo di inglese. Allo stesso tempo le università inglesi non richiedono che lo studente sia bilingue o che abbia una pronuncia perfetta. Si parla di verificare che il giovane sia in grado di gestire il tutto con facilità. Soprattutto seguire un corso, fare domande, realizzare le presentazioni, tutto va fatto parlando e capendo la lingua inglese. Per certificare il livello linguistico si sostene l’esame ufficiale dello IELTS. In particolare si chiede allo studente un voto tra 6 e 7.5 su 9. Questo punteggio è a un livello leggermente più alto del livello medio delle scuole superiori italiane. Anche se l’esame comunque è molto semplice da preparare bisogna impegnarsi molto nella preparazione per ottenere il voto richiesto.

Studiare a Londra con il test IELTS

IELTS è il test di conoscenza e padronanza della lingua inglese più famoso al mondo. Infatti in Gran Bretagna, le istituzioni educative, i datori di lavoro, gli organismi di registrazione professionale e le agenzie governative per l’immigrazione ne fanno spesso uso. Ugualmente le università richiedono prove della conoscenza dell’inglese come parte delle loro procedure di ammissione per studenti non anglofoni. Infatti se desideri studiare a Londra devi sapere che il test IELTS è ampiamente accettato per questi scopi. Allo stesso modo il test è progettato per testare l’abilità linguistica di chi vuole studiare o lavorare dove l’inglese è usato come prima lingua. Quindi ti può servire anche per il lavoro. In fine è bene sapere che sono ben oltre 3 milioni di test IELTS che vengono svolti ogni anno nei paesi anglofoni.

Angelo Franchitto

Autore: Angelo Franchitto

Laureato in Scienze dell’educazione e della formazione, mi occupo di scrivere articoli sociali. Impegnato nel campo del volontariato, scuola e formazione. Amo leggere giornali, riviste e libri di vario genere. Mi appassionano le serie televisive. Amo praticare le lingue. In particolare: Inglese, Francese e Spagnolo.
Studiare a Londra è un sogno (im)possibile ultima modifica: 2020-01-10T09:00:00+00:00 da Angelo Franchitto

Commenti

To Top