ITALIANI A LONDRA

Little Venice, una piccola città italiana a Londra

Little Venice

I segreti di Londra

Londra è una città talmente grande che occorrerebbero anni per poterla visitare tutta. Tra l’altro questa stima di tempo servirebbe unicamente per vedere i posti più conosciuti e rinomati della città. I musei, i mercati, le piazze più importanti. Servirebbero anni soltanto per questo tipo di visita, figuriamoci per quelli che sono i segreti della città. Ogni città possiede dei posti nascosti e poco conosciuti la cui bellezza è inestimabile. Londra, che è una città immensa, non è da meno. Noi che però siamo italiani trasferiti abbiamo più difficoltà ad individuarli, poiché non li conosciamo. Solamente girando per la city si possono incrociare, per questo volevamo aiutarvi indicandovene qualcuno. Chi conosce Little Venice?

Little Venice

Pub e ristoranti che affacciano sulla riva

Little Venice

A nord-ovest di Londra, lungo il Regent’s Canal nei pressi di Paddington, c’è un quartiere residenziale veramente fuori dal comune. Diviso a metà dal naturale corso di uno dei canali più famosi di Londra, è situata quella che è nominata Little Venice. Non è a caso il suo pittoresco nome, ovvero Piccola Venezia, perché come si può già intuire sono implicate case galleggianti. Sì, perché quel tratto di quartiere residenziale nei pressi del canale è costellato di piccole e grandi barche ormeggiate. Molte di queste hanno valenza turistica e sono messe a disposizione sotto pagamento per dei veri e propri giri turistici. Le altre barche sono invece ristoranti e pub aperti al pubblico, ma molte delle imbarcazioni sono delle vere e proprie case.

Little Venice

Alcune delle case galleggianti

Gente che vive sull’acqua

Sono tantissime le persone che possiedono una casa sulle rive del Regent’s Canal. Tante persone hanno scelto di ormeggiare lì la propria barca ed adibirla a casa abitabile, diventando parte di questo splendido quartiere. Una riva accogliente e calda che richiama troppo la nostra Venezia, anche per la cordialità e i profumi che si respirano. Fare una passeggiata a Little Venice è come passeggiare un po’ nella nostra terra. Vi confesso di esserci stato più volte ad orari diversi, così da poterne ammirare il tramonto e l’alba. Le persone sono a proprio agio anche senza avere la terra sotto i piedi. Non c’è neanche paura per la possibilità che di notte giungano ladri o malintenzionati. Little Venice è un luogo tranquillo e speciale, uno di quei segreti di Londra che tutti dovremmo conoscere. Soprattutto noi italiani, in questo caso specifico.

Pasquale Scalpellino

Autore: Pasquale Scalpellino

Pasquale Scalpellino nasce a Napoli nel 1992. Da sempre amante di quello che è il panorama scientifico, riesce a scoprire la propria passione per la scrittura e la letteratura a pochi passi dall’essere maggiorenne. Intraprende quindi una carriera da giornalista di cronaca, che lo porterà ad addentrarsi dopo anni in quello che è il mondo del web content, del ghostwriting e della scrittura creativa.

Little Venice, una piccola città italiana a Londra ultima modifica: 2017-10-23T11:52:25+00:00 da Pasquale Scalpellino

Commenti

To Top