CIBO VIVERE A LONDRA

La cucina italiana famosa al mondo che non è italiana

cucina italiana pizza all'ananas

La cucina italiana è una delle più apprezzate al mondo. Sarà per i sapori delicati e genuini, l’esaltazione dei prodotti, l’uso di materie prime di prima scelta. Chi non ama la pizza o la pasta?
Proprio per questo nel mondo ci sono tantissimi ristoranti italiani e ovviamente anche Londra ne è piena, praticamente in ogni suo angolo e tutti quanti sono sempre “busy”.
In realtà non tutti ripropongono le stesse identiche pietanze che possiamo trovare in Italia ma si sono un po’ adattati ai gusti autoctoni, fino a creare dei piatti italiani che nemmeno esistono in Italia ma che invece qui in Inghilterra sono famosissimi.

Ecco una lista dei principali cibi che all’estero pensano siano italiani ma non lo sono assolutamente

Garlic Bread

Garlic Bread

Se non hai il garlic bread non sei nessuno qui a Londra! In tutti i ristoranti, pizzerie ma anche supermercati non manca mai. Si tratta di baguette tagliata a metà, spalmata con burro, parmigiano, aglio e messa in forno. La si può anche trovare con del formaggio sciolto. Potrebbe essere simile alle bruschette ma non lo è, soprattutto per l’uso del burro e anche del pane che non è tipicamente italiano. Un’altra cosa interessante riguardo al garlic bread è che spesso viene accompagnato con la pasta, si avete capito bene! Infatti la pasta a volte viene quasi considerata un contorno piuttosto che il piatto stesso, tanto è che viene servita insieme alla cotoletta o in generale con la carne. Capirete da voi che c’è poco di cucina italiana in questo.

Pasta e pizza con il pollo

Uno degli ingredienti con cui condire sia pasta che pizza più apprezzati è il pollo, sia i fusi che il petto. Anche questa viene fatta credere una cosa italiana ma che in realtà non lo è perchè noi non penseremo mai di mettere il pollo in pasta e pizza. Una ricetta tipo? Pasta con petto di pollo e funghi o con la salsa di pomodoro. La pizza invece può essere servita con peperoni, pancetta e olive.

Pizza ananas e pepperoni

Parlando ancora di ingredienti strani da aggiungere alla pizza, in cima alla lista c’è sicuramente l’ananas. Tutti sanno che all’estero è una delle pizze più famose e apprezzate e se vi capiterà di ordinare la pizza con degli inglesi o in generale con persone di un’altra nazionalità vi potrebbe succedere che qualcuno la ordini, mentre invece ti guarderanno male se ordini la pizza con le patatine! Anche i questo caso la cucina italiana viene messa a dura prova! Un’altra pizza decisamente famosa è quella ai pepperoni che attenzione non sono i peperoni ma è un salame. In realtà da noi potete trovare la pizza al salame, in questo caso si tratta più che altro di similitudine di parole che però sono cose completamente diverse.

Spaghetti e polpette e mac and cheese

Lilli Vagabondo 10 cucina italiana

Chi di voi non ha visto la famosa scena di Lilli e il Vagabondo in cui i due cagnolini gustano un piatto di spaghetti con le polpette? Da quella scena questo tipo di pasta è diventato tra i più famosi piatti italiani, peccato che è un abbinamento che noi di solito non facciamo, così come la mac and cheese, ovvero la macaroni pasta, che in Italia nemmeno si trova, con una salsa simil besciamella, più tanto formaggio cheddar. Questo ultimo piatto è decisamente americano ma anche in Inghilterra è abbastanza conosciuto tanto è che nei supermercati vendono le scatolette con questa pasta! Già in Inghilterra vendono la pasta in scatola!

Il cappuccino a qualunque ora

cucina italiana Hot Frothy Takeaway Coffee

La tipica colazione italiana è cappuccino con croissant ma in Italia non penseremo mai di mangiare queste due cose nel pomeriggio o la sera. Qui in Inghilterra il cappuccino o caffellatte vengono ordinati davvero a qualunque ora, è infatti molto tipico vedere persone con questi bicchieri enormi girare per la città, nei mezzi pubblici e nelle caffetterie persino di notte!

Chiara Pizzino

Autore: Chiara Pizzino

Ha origini siciliane ma attualmente si trova in Inghilterra per perfezionare la lingua inglese e per conoscere più culture. I viaggi sono la sua più grande passione, dopo la scrittura. E’ infatti laureata in Scienze dell’Informazione: Comunicazione Pubblica e Tecniche Giornalistiche, La fotografia è un’altra delle cose che adora e non va mai da nessuna parte senza la sua macchina fotografica.

La cucina italiana famosa al mondo che non è italiana ultima modifica: 2018-07-20T09:30:43+00:00 da Chiara Pizzino

Commenti

To Top