itLondra

Eventi LONDRA

Animali fantastici e dove trovarli? Al Natural History Museum

Animali fantastici e dove trovarli- la Locandina del film

“Animali fantastici e dove trovarli”. La mostra, programmata per Maggio al Natural History Museum, era stata rimandata a causa del Covid 19. Orbene la prevista riapertura del museo il prossimo 5 Agosto ci fa ben sperare sulla nuova data in cui le magiche creature potranno essere ammirate anche dai babbani.

  Hogwards-Express-il treno che porta gli allievi alla scuola di magia

“Animali fantastici e dove trovarli” di Newt Scamander

Sappiamo tutti che il mondo dei maghi è molto restrittivo riguardo le leggi che tutelano la segretezza della sua esistenza. Ma in questo caso è stata fatta un’eccezione per un progetto di raccolta fondi per le persone più vulnerabili del mondo: i bambini. Solo per questo motivo quindi, il ministero della magia ha consentito a Newt Scamander di pubblicare il libro: “Animali fantastici e dove trovarli”, con la condizione di includere una clausola in cui si assicurava i lettori babbani che si trattava di un’opera di fantasia.

Quali animali fantastici saranno al museo? Ecco l’anteprima

A Londra, lo sappiamo, avvengono incontri insoliti, e riconoscere un magizoologo non è strano, specialmente se sta girando un film sulla sua storia. Ho incontrato per caso Newt Scamander ed è stato così gentile da rivelarmi quali animali aveva portato con se in gran segreto al Museo di Storia Naturale babbano. E’ buon amico di uno dei curatori, l’amore per gli animali fantastici e quelli reali ha fatto il resto. Naturalmente la versione ufficiale è che ho contattato il museo, perché è ovvio che nessuno crederebbe che la sottoscritta ha incontrato davvero Newt Scamander.

Newt Scamander e Tina Goldstein in una scena del film
Newt Scamander e Tina Goldstein in una scena del film

I nomi delle creature magiche in mostra

Eccovi allora cari lettori babbani e non, gli animali che saranno svelati al mondo: Occamy, Erumpent, Graphorn, Zou-Su, Dragon, Bowtruckle, Niffler, Demiguise, Mooncalf, Unicorn, Mermaid, Sea Serpent.

Breve guida agli animali fantastici

Animali fantastici-Lo Snaso- tenero e coccoloso
Il tenero e coccoloso Snaso

Snaso

Lo Snaso (Niffler) è una bestia inglese. Soffice, nera e dotata di un lungo muso, questa creatura ha una predilezione per tutte le cose luccicanti. Gli Snasi vengono spesso allevati dai Goblin per scavare nel profondo della terra in cerca di tesori. Benché lo Snaso sia gentile e affettuoso, può rivelarsi devastante per le proprietà di un mago e non dovrebbe essere mai tenuto in casa. Gli Snasi vivono in tane fino a sei metri di profondità e danno alla luce da sei a otto piccoli per cucciolata.

Occamy

L’Occamy è diffuso in estremo oriente e in India. E’ una creatura bipede piumata con il corpo di serpente, l’Occamy può raggiungere i quattro metri e mezzo di lunghezza. Si nutra soprattutto di topi e uccelli, ma a volte anche di scimmie. L’Occamy è aggressivo, soprattutto se deve difendere le uova, tenetevi alla larga.

Unicorn

L’Unicorno è un nobile animale che vive nelle foreste del nord Europa. E’ un cavallo dotato di un corno, col manto di un bianco immacolato quando è adulto. Anche se i puledri all’inizio sono d’oro e diventano d’argento prima di raggiungere la maturità. Il corno, il sangue e il pelo dell’Unicorno possiedono proprietà altamente magiche. Evitano il contatto umano, più probabile che consentano ad un mago o ad una strega di avvicinarsi.

Graphorn

Il Graphorn vive nelle regioni montuose europee. Grosso, di un viola grigiastro, con la gobba, ha due corna molto lunghe e affilate. Cammina su grosse zampe con quattro dita. Ha una natura estremamente aggressiva. Può capitare di vedere un troll cavalcare un Graphorn, anche se quest’ultimo non sembra accettare di buon grado il tentativo di domarlo, infatti non è raro vedere un troll pieno di cicatrici causate da un Graphorn. Il corno di un Graphorn polverizzato è usato in molte pozioni, anche se è immensamente costoso per la difficoltà di procurarselo. La pelle del Graphorn è molto spessa e respinge quasi tutti gli incantesimi.

Mermaid

I maridi esistono in tutto il mondo, anche se il loro aspetto varia quasi quanto quello degli esseri umani. I loro usi e abitudini sono misteriosi quanto quelli dei centauri. Come i centauri hanno declinato lo stato di “esseri” a favore della classificazione come “animali”. (Vedi l’introduzione del libro di Newt Scamander). Le più antiche creature marittime note erano conosciute come sirene, ed è nelle acque più calde che troviamo le belle dame del mare. Le Selkie scozzesi e le Merrow irlandesi sono meno belle, ma condividono l’amore per la musica che accomuna tutti i maridi.

Animali fantastici e dove trovarli

Animali fantastici- Olivander, il negozio di bacchette magiche
Lo studio di Olivander, il fabbricante di bacchette magiche

Ringrazio Newt Scamander per la collaborazione. Anche se molto impegnato, egli si è dimostrato altruista nel concedere questa anticipazione. Nell’accordo di segretezza che ho firmato, ho ottenuto che si rendesse noto che diversi maghi e streghe italiani hanno partecipato, com’è loro proprio, alla parte più bella della mostra, cioè quella artistica. Di più non posso dirvi, divertitevi.

Animali fantastici e dove trovarli? Al Natural History Museum ultima modifica: 2020-07-17T10:30:29+01:00 da Mara Austen Diamanti
To Top