NEWS VIVERE A LONDRA

Trenitalia a Londra, anche qui ferrovie italiane

Trenitalia

Trenitalia UK

Londra è una delle metropoli più importanti del mondo e uno dei suoi punti di forza sono i trasporti. L’intera città è composta da una fitta rete di collegamenti metropolitani e ferroviari, per non parlare delle ragnatele dei percorsi di bus. I milioni di cittadini che ci sono utilizzano ogni giorno i trasporti. Essi sono essenziali per recarsi a lavoro o semplicemente per spostarsi lungo le immense zone e quartieri, evitando l’impossibile traffico automobilistico inglese. I bus hanno infatti le proprie corsie preferenziali, per eludere questo disagio. Ma quanti di noi sanno che uno dei tratti ferroviari inglesi sarà poi gestito dall’Italia? Quante persone conoscono la nascita di Trenitalia UK? Sono qui per fare chiarezza.Trenitalia

Le Ferrovie dello Stato a Londra

Le Ferrovie dello Stato, azienda leader dei trasporti italiani, negli ultimi periodi ha deciso di espandersi all’estero, andando a puntare su molti mercati stranieri ferroviari. Uno tra questi è ovviamente quello londinese. Infatti l’acquisizione del tratto ferroviario tra Londra e Shoeburyness è stata la loro prima mossa in questo ambito. A cui è poi seguita la fondazione di Trenitalia UK per poter gestire la tratta in ogni aspetto. Acquisendo la totalità delle azioni dell’azienda inglese Nxet, Trenitalia si è assicurata la gestione della tratta che conta 26 stazioni per un totale di 42 milioni di passeggeri l’anno. In questo modo si è immessa nel mercato inglese con un’azienda tutta italiana, la cui scadenza di contratto è fissata al 2029 e il cui reale inizio sarà probabilmente nel 2020, anno della liberalizzazione dello spazio ferroviario europeo.

Trenitalia

Trenitalia UK

 

La forza italiana all’estero

Per chi dunque abitasse tra Shoeburyness e Londra e prendesse il treno per recarsi a lavoro, viaggerebbe con Trenitalia UK. Una cosa degna di nota e di orgoglio per noi italiani, visto che immettersi nell’importante e fiscale mercato dei trasporti inglesi è praticamente impossibile. Eppure Ferrovie dello Stato ci è riuscita e ha portato a noi residenti esteri un altro pezzo della nostra terra, per ricordarcela ogni momento.  Questo non può essere altro che un invito a non arrendersi mai, una lampadina accesa contro la sconfitta. Siamo italiani e viviamo a Londra, ovvero in una terra di grandissime opportunità. Non dobbiamo scoraggiarci mai, perché ogni piccolo progetto può diventare grande. Ogni piccola idea può trasformarsi in una splendida realtà. Così è stato per Trenitalia che ora è anche in UK.

Pasquale Scalpellino

Autore: Pasquale Scalpellino

Pasquale Scalpellino nasce a Napoli nel 1992. Da sempre amante di quello che è il panorama scientifico, riesce a scoprire la propria passione per la scrittura e la letteratura a pochi passi dall’essere maggiorenne. Intraprende quindi una carriera da giornalista di cronaca, che lo porterà ad addentrarsi dopo anni in quello che è il mondo del web content, del ghostwriting e della scrittura creativa.

Trenitalia a Londra, anche qui ferrovie italiane ultima modifica: 2018-01-30T12:01:05+00:00 da Pasquale Scalpellino

Commenti

To Top