Arte & cultura

La regola d’oro di Londra: be polite!

politeness cosè londra

Se andrete o vivete a Londra dovete sapere cos’è la  politeness . Si sa bene che gli inglesi sono famosi per essere estremamente educati. Se conoscete persone che sono originarie del Regno Unito ve ne sarete sicuramente resi conti. Non è solo una diceria, i britannici sono veramente molto “polite”.

Se si cerca la traduzione di politeness nel dizionario del Corriere della Sera possiamo trovare: educazione, garbo, cortesia. Ma in realtà va oltre questo. Non esiste una corrispondenza esatta di termini. La politeness è infatti una vera e propria cultura e modo di fare, non è solo l’essere educati.

Thank you, sorry, please

Tra le parole più comune pronunciate dagli abitanti della Gran Bretagna ci sono sorry, thank you e please. Secondo una ricerca gli inglesi dicono “sorry” almeno otto volte al giorno e si scusano 20.  Le utilizzano tanto quanto la punteggiatura e anche quando non ce n’è bisogno.  Per esempio se voi urtate un inglese, anche se per sbaglio, è molto probabile che questo si scuserà, anche se la colpa è la vostra. Lo stesso vale per il grazie e il prego. E’ anche noto però che non sempre sono sinceri e il loro scusarsi e ringraziare è una pura formalità nulla di più. Infatti non sono veramente dispiaciuti o grati questo gran numero di volte (loro stessi lo ammettono).

Per darvi l’idea di quanto spesso usano queste parole guardate questo video

 

Politeness uguale non essere diretti

Altra caratteristica degli inglesi è che non sono diretti. Non dicono quasi mai quello che veramente pensano se questa cosa puo’ offendere l’interlocutore. Per esempio se invitate un britannico ad uscire non vi dirà mai di no, proprio per non essere maleducati. Piuttosto inventano una scusa o dicono forse (I might come) e loro sanno che in realtà non verranno mai. Al contrario vi dicono che qualche volta potreste vedervi, andare a cena fuori insieme, ma non è detto che sia vero. E’ stata creata una tabella  proprio per aiutare gli stranieri a capire meglio la British politeness. Da una parte infatti c’è scritto quello che dicono i britannici e dall’altra quello che veramente vogliono dire e potrete vedere da voi che le due cose non corrispondono per niente!

 

cos'è la politeness londra

 

 

Aprire la porta a donne e anziani, chiedere sempre scusa, non offendere, non urlare, non parlare ad alta voce, lasciare la mancia, ringraziare, essere puntuali sono tutti questi i valori della politeness. Fanno parte della cultura inglese e per loro sono  importanti e vengono insegnati fin da piccoli. Proprio per questo rispettare queste etichette potrebbe essere molto apprezzato dagli inglesi e il contrario li infastidirebbe. Anche chi in Italia è considerato molto educato non è detto che lo sia anche in Inghilterra.

 

Chiara Pizzino

Autore: Chiara Pizzino

Ha origini siciliane ma attualmente si trova in Inghilterra per perfezionare la lingua inglese e per conoscere più culture. I viaggi sono la sua più grande passione, dopo la scrittura. E’ infatti laureata in Scienze dell’Informazione: Comunicazione Pubblica e Tecniche Giornalistiche, La fotografia è un’altra delle cose che adora e non va mai da nessuna parte senza la sua macchina fotografica.

La regola d’oro di Londra: be polite! ultima modifica: 2018-01-31T20:59:48+00:00 da Chiara Pizzino

Commenti

To Top