VIVERE A LONDRA

Il London Zoo: rivivendo il mio passato

London Zoo

Il mio zoo italiano

Sin da bambino, almeno una volta al mese, io e la mia famiglia ci recavamo allo zoo. Era inevitabile, era una benvoluta routine. Ci mettevamo in auto e raggiungevamo un parco giochi nel centro di Napoli che ospitava anche un piccolo zoo. Sebbene ci fossero tantissimi animali, quella che ricordo di più era una tigre, feroce e mansueta allo stesso tempo. La vedevo in trappola, eppure sembrava stare così bene da apparire comunque selvaggia. I primi tempi in cui mi trasferii, mi accorsi che erano le piccole cose a mancarmi qui a Londra. E una di queste era una di quelle vecchie gite allo Zoo. Quando scoprii che anche a Londra c’era il London Zoo, ebbi una fitta allo stomaco. Forse avrei potuto rivivere quelle vecchie emozioni.

london zoo

london zoo

Cosa è presente nel London Zoo

Fu esattamente così che andò. Mi recai allo zoo alcuni mesi fa con le più alte speranze di rievocare vecchi ricordi e grandi emozioni e le ottenni senza troppa fatica. C’erano i pinguini, c’erano le giraffe, c’erano i leoni e tante altre specie di animali. Ma più importante di ogni altra cosa, c’era una tigre. Una tigre gigantesca e splendida che camminava tranquilla all’interno del proprio spazio. Fui travolto da quello che era il mio passato e per quelle poche ore di visita mi sentii a casa. Mi sentii nella mia lontana Italia, che in quel momento era più che vicina. Vivere a Londra è difficile, ma a volte basta veramente poco per sentirsi di nuovo nel nostro Paese.

london zoo

Pinguini

Il London Zoo

Il London Zoo è comunque il più antico Zoo nel mondo attualmente ancora aperto. Portando avanti un’impronta scientifica per quanto riguarda la natura e la fauna, questo zoo ospita animali dal lontano 1828. Durante i suoi primi vent’anni circa di apertura, era inaccessibile al pubblico poiché destinato allo studio scientifico. Ma dal 1847 divenne un vero e proprio zoo, nel senso moderno del termine. Gli animali tenuti sono oltre 15 mila, suddivisi in in più di 750 specie, ed è possibile andarli a vedere. Lo zoo di Londra non ottiene finanziamenti statali e si mantiene con le entrate dovute ai visitatori e agli sponsor occasionali. Tuttavia ciò che viene mostrato e messo a disposizione, è veramente unico al mondo. E per chi come me ha dei ricordi simili, credetemi che lì è molto facile rievocarli.

Pasquale Scalpellino

Autore: Pasquale Scalpellino

Pasquale Scalpellino nasce a Napoli nel 1992. Da sempre amante di quello che è il panorama scientifico, riesce a scoprire la propria passione per la scrittura e la letteratura a pochi passi dall’essere maggiorenne. Intraprende quindi una carriera da giornalista di cronaca, che lo porterà ad addentrarsi dopo anni in quello che è il mondo del web content, del ghostwriting e della scrittura creativa.

Il London Zoo: rivivendo il mio passato ultima modifica: 2017-09-22T11:15:04+00:00 da Pasquale Scalpellino

commenti

commenti

To Top