VIVERE A LONDRA

Il curriculum in inglese: tutti i segreti

Il curriculum richiesto in Inghilterra è diverso rispetto a quello italiano o europeo. Infatti l’Europass non è ritenuto valido. Se vi siete trasferiti a Londra e state cercando lavoro dovrete disporre di un cv preparato ad hoc. Non traducete quindi semplicemente il vostro curriculum dall’italiano, non verrete considerati.

Breve e mirato

La prima regola da tenere in mente è che il curriculum deve essere breve. Chi legge le applications ha infatti poco tempo e tanti curriculum da leggere, per cui essere essenziali e centrare il punto nelle prime righe potrebbe essere vincente. Un’altra differenza rispetto al curriculum italiano è che deve essere diverso in base al tipo di lavoro per cui state facendo domanda. Focalizzatevi dunque solo sulle esperienze e competenze collegate con la tipologia di impiego.

curriculum

 

Le sezioni del curriculum inglese

Dovete dividere il curriculum in diverse sezioni. La prima è  Personal Details, ovvero nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, e-mail, insomma tutti i dati utili a contattarvi. A seguire il Personal Statement un paragrafo in cui inserire in breve le proprie capacità in relazione al lavoro per cui ci si sta proponendo. Un’altra parte importante è la Work Experience: l’elenco della propria esperienza lavorativa da quello più recente. Inserite nome, luogo, sito internet e date, oltre che una breve descrizione delle vostre mansioni. Le successive due categorie sono Education e Skills. La prima riguarda la storia della vostra istruzione (scuola, università, master, corsi), la seconda invece le competenze (informatiche, linguistiche) a cui dovete affiancare il livello ( base, intermedio, avanzato). I datori di lavoro sono anche interessati ai vostri passatempi e interessi, infatti l’ultima sezione si chiama proprio Hobbies and Interests.

References e Cover Letter

Molto importante nel curriculum inglese sono le referenze, ovvero i nominativi dei datori di lavoro, nonchè numero di telefono o e-mail. Preparate le referenze separatamente e consegnatele in caso di richiesta.  E’ infatti molto importante per loro sapere che il vostro lavoro è stato apprezzato . Altra cosa essenziale da inserire è la cover letter ovvero una lettera in cui si deve spiegare il motivo per cui state facendo la domanda per quel determinato lavoro.

Internet e modelli

Se non sapete da dove partire per scrivere un curriculum in inglese su internet ci sono tantissimi modelli da cui prendere ispirazione e sono anche divisi in base alla tipologia di lavoro.

Chiara Pizzino

Autore: Chiara Pizzino

Ha origini siciliane ma attualmente si trova in Inghilterra per perfezionare la lingua inglese e per conoscere più culture. I viaggi sono la sua più grande passione, dopo la scrittura. E’ infatti laureata in Scienze dell’Informazione: Comunicazione Pubblica e Tecniche Giornalistiche, La fotografia è un’altra delle cose che adora e non va mai da nessuna parte senza la sua macchina fotografica.

Il curriculum in inglese: tutti i segreti ultima modifica: 2018-01-05T16:43:22+00:00 da Chiara Pizzino

commenti

commenti

To Top